Tipologie di procedimento

Adozioni

Responsabile di procedimento: Vetere Sofia

Uffici responsabili

Ufficio Minori

Descrizione

Acquisita la richiesta da parte del Tribunale per i Minorenni di Catanzaro, il procedimento prevede la conoscenza della situazione socio-familiare della coppia richiedente l’adozione attraverso colloqui in ufficio e visite domiciliari, in collaborazione con lo psicologo dell’ASP di Cosenza. A conclusione dell’iter, l’Assistente Sociale redigerà apposita relazione socio-familiare, che, unitamente a quella psicologica, sarà inoltrata al competente Tribunale per i Minorenni di Catanzaro.
 

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
4 mesi

Riferimenti normativi

Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali. (GU Serie Generale n.265 del 13-11-2000 ....
Modifiche alla legge 4 maggio 1983, n. 184, recante "Disciplina dell'adozione e dell'affidamento dei minori", nonchè ....
• Legge 31 dicembre 1998, n. 476 "Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la tutela dei minori e la cooperazione in materia di adozione internazionale, fatta a L'Aja il 29 maggio 1993. Modifiche alla legge 4 maggio 1983, n. 184, in tema di adozione di minori stranieri";
• Legge 28 marzo 2000, n. 149 Modifiche alla legge 4 maggio 1983, n. 184, recante "Disciplina dell'adozione e dell'affidamento dei minori", nonché al titolo VIII del libro primo del codice civile;
• Delibera Regionale n. 86 del 4 febbraio 2003.

 

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non determinati
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza (CS)
PEC comunedicosenza@superpec.eu
Centralino +39.0984.8131
P. IVA 00314410788
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: