Portale Trasparenza Città di Cosenza - Assistenza Domiciliare Anziani

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Assistenza Domiciliare Anziani
Responsabile di procedimento: Giudice Assunta, Longobucco Maria Rita
Responsabile di provvedimento: Nardi Giuseppe
Uffici responsabili
Ufficio Anziani
Descrizione

Il procedimento è relativo alla richiesta che il cittadino, con età non inferiore a 65 anni, inoltra all'Ufficio Anziani per potere usufruire del servizio di assistenza domiciliare, finalizzato a favorire l’autonomia personale e la permanenza dello stesso nel proprio ambiente familiare e sociale.

A seguito della ricezione della domanda si procede alla valutazione ed alla programmazione dell'intervento attraverso colloqui effettuati dall'assistente sociale a domicilio o in ufficio.

Viene dunque elaborato un piano di assistenza individuale (P.A.I.) a seguito del quale viene avviato il servizio sulla base dei bisogni evidenziati.

II servizio di Assistenza Domiciliare Anziani, rivolto alle persone anziane in situazioni di disagio e/o in precarie condizioni di salute, si articola nelle seguenti prestazioni:
- aiuto domestico (governo dell’alloggio con particolare cura delle condizioni igieniche dei luoghi destinati a funzioni primarie: camera, cucina, bagno; acquisto generi alimentari, eventuale preparazione pasto, lavaggio e stiratura biancheria, disbrigo commissioni varie);
- aiuto per la cura ed igiene della persona (alzarsi dal letto, vestizione, igiene, mobilizzazione, assunzione dei pasti);
- accompagnamento a visite mediche, terapie,  rapporti con i medici curanti ed altri operatori sanitari, attività motorie e prevenzione.

In collaborazione con l’ASP sono, inoltre, previsti interventi di Assistenza Domiciliare Integrata.


Requisiti per l’accesso
- Compimento del 65° anno d’età;
- Residenza nel Comune di Cosenza.

 

Modalità di accesso
Al servizio si accede previa richiesta scritta su apposito modulo, scaricabile direttamente da questo sito o da ritirare presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) sito in Piazza dei Bruzi o presso la Porta Sociale del Settore Welfare negli orari di apertura al pubblico 9,00/12,00 da lunedì a venerdì e dalle 16,00 alle 18,00 lunedì e giovedì.

L'istanza va presentata al Protocollo Generale sito in Piazza Cenisio Palazzo Ferrari 1° piano, completa della seguente documentazione:
- Attestazione ISEE completa di dichiarazione sostitutiva unica;
- Certificato medico e/o verbale di invalidità.

Chi contattare
Personale da contattare: Giudice Assunta, Longobucco Maria Rita
Altre strutture che si occupano del procedimento
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
11 giorni lavorativi, salvo imprevisti.
Costi per l'utenza

Il cittadino per poter usufruire del servizio deve contribuire al costo dello stesso con il pagamento di un ticket calcolato sulla base del reddito ISEE.

Per visualizzare le TARIFFE anno 2015 cliccare qui                             

Modalità di pagamento

- versamento presso gli uffici dell'Economato del Comune tramite POS o moneta contante sino alla somma di euro 999,99;

- BONIFICO BANCARIO cod. IBAN IT 31C0306716201000000051662

Riferimenti normativi
Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali. (GU Serie Generale n.265 del 13-11-2000 ....
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: non determinati
Contenuto inserito il 24-01-2014 aggiornato al 14-09-2017

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza (CS)
PEC comunedicosenza@superpec.eu
Centralino +39.0984.8131
P. IVA 00314410788
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it